KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

1190 ADV R e sospensioni: curiosità!

1190 ADV R e sospensioni: curiosità!

Messaggioda devargas » 23 ott 2013, 9:51

La moto che desidero acquistare è la 1190 ADV R. Ero titubante, in verità, perchè la moto la guido anche, e forse soprattutto, su asfalto, ma, avendo passati crossistici che si perdono nel tempo, "purtroppo", desideravo tornare alle origini con una moto veramente poliedrica ed adatta. Di quelle che non fanno finta di essere enduro, per intenderci. Ciononostante la ruota anteriore da 21 mi lasciava perplesso sulla tenuta su asfalto (dove comunque in genere non supero quasi mai le velocità consentite...quasi mai :D )

Una cosa però non mi spiego, perchè la R che pure ha sospensioni e forcelle con escursione maggiore rispetto alla ADV base, deve fare a meno delle sospensioni elettroniche, che non solo sono una vera chicca ed una grande comodità, ma rappresentano soprattutto per la R una maggiore utilità, dovendo passare da un assetto stradale ad uno prettamente fuoristradistico abbastanza estremo e quindi poco adatto ad essere utilizzato anche su asfalto.

Bella noia, fermarsi, stare con le chiavi in mano a settare, e cambiare, e ricordarsi le quote, quando poi la sorellina minore (minore si fa per dire) ha insita questa gran comodità: premi un tasto, scegli l'assetto et voilà.
Ho notato che sulla R nemmeno pagando puoi averle. Avrei preferito pagare un qualcosa in più sul prezzo base, oppure avere avuto l'opportunità di inserirle come optional. (Sempre se compatibili, le elettroniche, con la maggiore escursione di forcelle ed ammortizzatori...ma si, cosa c'entra la maggiore escursione?)
Chi me lo sa spiegare? :D
devargas
 
Messaggi: 26
Iscritto il: 21 ott 2013, 8:08

1190 ADV R e sospensioni: curiosità!

Messaggioda miscelatore » 23 ott 2013, 10:07

Appunto perché la R è più specialistica, ha le regolazioni manuali, che ti permettono di avere infinite combinazioni tra freni idraulici, compressioni estensioni precarichi ecc.

La S ha qualche situazione preimpostata di fabbrica, comoda da richiamare con un tasto, ma finisce li.

Per come la vedo io, le sospensioni delle R sono più pregiate di quelle della S.
Avatar utente
miscelatore
 
Messaggi: 4194
Iscritto il: 18 mar 2012, 2:55
Località: Como

Re: 1190 ADV R e sospensioni: curiosità!

Messaggioda bibbi » 23 ott 2013, 11:44

le regolazioni elettroniche sono una comodita è vero, ma quelle della ktm in realta non lo sono.
hanno poche regolazioni pre-impostate e non personalizzabili, quindi è sicuramente meglio regolarla a tuo piacimento di volta in volta, e a differenza della 990 non occorre nessun tipo di attrezzo, se non un cacciavite spaccato per l'idraulica del mono. le forcelle hanno uno stelo per la compressione e uno per il ritorno.
il precarico non è regolabile
bibbi
 
Messaggi: 433
Iscritto il: 15 set 2011, 18:47

Re: 1190 ADV R e sospensioni: curiosità!

Messaggioda devargas » 23 ott 2013, 12:57

miscelatore ha scritto:Appunto perché la R è più specialistica, ha le regolazioni manuali, che ti permettono di avere infinite combinazioni tra freni idraulici, compressioni estensioni precarichi ecc.

La S ha qualche situazione preimpostata di fabbrica, comoda da richiamare con un tasto, ma finisce li.

Per come la vedo io, le sospensioni delle R sono più pregiate di quelle della S.


La R è più specialistica, ma anche adatta a velocità abbastanza estreme su asfalto. In genere le combinazioni possono essere tante ma si prediligono quelle impostate sul proprio peso e riportate nell'utilizzo che si desidera. Quindi una volta impostato la migliore per la modalità off, la migliore su quella asfalto, ed una relativamente alla moto a pieno carico poi è comodo richiamare gli specifici set con un pulsantino.
devargas
 
Messaggi: 26
Iscritto il: 21 ott 2013, 8:08

Re: 1190 ADV R e sospensioni: curiosità!

Messaggioda devargas » 23 ott 2013, 13:11

bibbi ha scritto:le regolazioni elettroniche sono una comodita è vero, ma quelle della ktm in realta non lo sono.
hanno poche regolazioni pre-impostate e non personalizzabili, quindi è sicuramente meglio regolarla a tuo piacimento di volta in volta, e a differenza della 990 non occorre nessun tipo di attrezzo, se non un cacciavite spaccato per l'idraulica del mono. le forcelle hanno uno stelo per la compressione e uno per il ritorno.
il precarico non è regolabile


In fondo una volta impostate le giuste regolazioni, poi è difficile che si possa desiderare cambiare a meno che non si ingrassi. La modifica sarebbe quindi in genere su due step: off e strada, tuttal'più passeggero. Insomma, era comodo ma non soltanto comodo. Essendo una moto adatta al fuoristrada, ma mantenendo la sua poliedricità di viaggiatrice e veloce stradale risulta valido il bisogno di variare le varie tarature. Ma senza giocare poi tanto di fino. Io ho sempre avuto il terrore di sbagliare i settaggi, ma dedicandomi alla velocità le criticità erano maggiori ed il rendimento dinamico era condizionato anche da una minima variazione.
Era comodo elettroniche! :D

Ps. Da considerare che l'utente di una turistica o di una enduro stradale, prima dell'avvento delle sospensioni elettroniche, non l'ho mai visto giocare a variare assetti.
devargas
 
Messaggi: 26
Iscritto il: 21 ott 2013, 8:08

Re: 1190 ADV R e sospensioni: curiosità!

Messaggioda sangio » 23 ott 2013, 13:18

E' il motivo per cui io ho preso la S. Le sospensioni elettroniche. Nelle 2 settimane in Marocco sono dovuto passare molte volte da sospensioni sportive a quelle da enduro, da pieno carico a solo pilota, da afalto rotto (per cui mi piacciono piu' morbide) ad asfalto liscio come il bigliardo. Fatto tutto con un click dal manubrio, senza chiavi inglesi e cacciaviti
Avatar utente
sangio
 
Messaggi: 701
Iscritto il: 11 mag 2010, 17:01
Località: Pavia

Re: 1190 ADV R e sospensioni: curiosità!

Messaggioda katana » 23 ott 2013, 13:34

bibbi ha scritto: le forcelle hanno uno stelo per la compressione e uno per il ritorno.
il precarico non è regolabile

sinceramente non capisco questa nuova politica di dotare le forcelle di regolazione su uno stelo della compressione e sull'altro stelo dell'estensione e senza regolazione precarico. :?
e così anche sulla nuova superduke.

sinceramente a questo punto preferisco le sospensioni elettroniche, in quanto mi sembrano limitate anche quelle manuali.

ps: ho letto da qualche parte che la advr nel 2014 dovrebbe avere le sospensioni elettroniche optional.
my bar Carruozzo&Macerone
Avatar utente
katana
 
Messaggi: 1399
Iscritto il: 17 ott 2010, 8:23

Re: 1190 ADV R e sospensioni: curiosità!

Messaggioda lucajudoka » 23 ott 2013, 13:37

Se mamma K che fa moto da off sin da sempre ha scelto così, avrà avuto le sue ragioni
In Garage: KTM 1190 R; Scorpa 250 Long Ride; Yamaha Tricker 250; Yamaha Tènèrè xt 660 z; Vespa Primavera 125 1975. Honda Dominator Special
Avatar utente
lucajudoka
 
Messaggi: 1439
Iscritto il: 4 feb 2010, 9:54
Località: Milano

Re: 1190 ADV R e sospensioni: curiosità!

Messaggioda azzidu » 23 ott 2013, 16:27

Ma sbaglio o sul model year 2014 saranno presenti anche sulla R?
KTM Adventure 1190 R
EXC 530
Avatar utente
azzidu
 
Messaggi: 586
Iscritto il: 13 set 2012, 10:06

Re: 1190 ADV R e sospensioni: curiosità!

Messaggioda Diapason » 23 ott 2013, 17:23

bibbi ha scritto:il precarico non è regolabile


il precarico delle forcelle sulla R si può regolare
Diapason
 
Messaggi: 181
Iscritto il: 11 lug 2013, 16:06
Località: Parma

Prossimo

Torna a KTM LC8 Adventure 1190

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron